Questione di Felicità

 

 

Inizio la lettura di “Come Adam Smith può cambiarvi la vita” di Russ Roberts (Add Editore) qualche giorno fa, al rientro dalla mia gita polacca. Negli occhi ancora le strade dal sapore ottocentesco. Adam Smith e la sua parrucca bianca talcata è l’unica immagine che mi si mostra dinnanzi.

Piano piano

l’odore di rinfresco 

svanisce

il Settecento 

si allontana 

ed ecco che

le parole riportate

nel libro

in corsivo

hanno il sapore

dell’Universale.

Adam, Adamo

il primo uomo per alcuni

un economista che ci regala

una chiave emozionale, 

utile alla salvaguardia

del nostro Io.

Lui così avanti

così valido sempre.

Emozioni, distanza,

conoscere se stessi,

“Teoria dei sentimenti morali”

voglia di essere amati

riconosciuti

l’emozione ci guida,

l’autenticità,

umiltà il traguardo.

Sbalorditivo

come arrivi in pieni

anni 2000

un uomo che ha “sentito”

sè stesso 

300 anni fa.

Regalarsi un tuffo

nell’oggi che è uguale

a ieri

sempre.

adam-smith-cover-WEB

Sfogliare pagina dopo pagina e sentire che le anime sono legate. Viaggiare con la mente, abbattendo le strutture che contaminano le azioni quotidiane.

Un esercizio che rende i nostri sentimenti morali più vivi e consapevoli. Portare la luce in noi e negli altri.

Con una parrucca  bianca, per chi ama osare.

Buona lettura,

Giorgia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...