Eccoci Qui … Dorothy Parker

dottie

Una donna, cresciuta senza figura materna di riferimento. Un occhio, allenato a cogliere i particolari. Dorothy Parker, non solo ci regala magistralmente, il racconto della sciatteria del mondo Upperside di New York, ma una sensibilità spiazzante nel cogliere le sfumature della vita.

Personaggi i suoi, che vivono di doppia faccia, che passano la vita a sperare un destino diverso, che si arrendono, che si abbandonano alla sopravvivenza, che credono ciò che non è.

Continua a leggere…

Nadia Terranova e il piccolo Schulz

NADIA TERRANOVA
L’Aquila 25 gennaio 2012. Nadia Terranova, scrittrice, ritratta a L’Aquila, in occasione della presentazione del libro Bruno edito per i tipi di Orecchio Acerbo. Foto: RINO BIANCHI

Una conoscenza giunta tramite un libro: “Le Botteghe Color Cannella” di Bruno Schulz, ed è subito empatia e convivialità tra la sottoscritta e Nadia Terranova, che ringrazio ancora infinitamente e che attendo di fronte ad un caffè reale.

Continua a leggere…

Voci vibranti: per chi ama immergersi nel mondo

Vivian Maier
New York, 1954 © Vivian Maier/Maloof Collection, Courtesy Howard Greenberg Gallery, New York

Non ho ancora finito di guardare il mondo“, un bellissimo monito che dovremo imprimere nella mente a caratteri cubitali.

Come esploratori, voltando le pagine del libro, ci sembrerà di essere in passeggiata tra tappeti sonori umani che hanno la forza di un rituale, usate come totem, che rilanciano nel mondo, la verità più autentica;  un obiettivo fotografico, ecco quello che diventano i nostri occhi.

Meravigliose istantanee, ci offre David Thomas, che sembra essersi alzato ogni mattina, con l’intento di catturare quel particolare che potesse dare un senso, non solo, alla giornata, ma anche ai grandi quesiti della vita.

Continua a leggere…