Odore di fine agosto … a distanza

IMG_6441
San Marco la Catola – Foto Samanta Strada

 

Oggi. Adesso. Vorrei essere altrove.

Costretta al “sequestro” cittadino e lavorativo, la mia mente vaga quotidianamente in un luogo diverso per sopperire all’impellente necessità di vacanza e di tempo da regalare a me.

Poi una sorpresa.I mie sono in Puglia, precisamente a San Marco la Catola per assistere ai giochi del paese, che portano con sé gli emigranti che vivono in America e chi ha deciso di abbandonare le vecchie vie per le caotiche strade di città.

Il telefono vibra, mia sorella mi vuole testimone del momento, inviandomi immagini delle piccola vie che ci hanno viste giocare a nascondino, stendere i panni, conciare le verdure per il pranzo e far passare piccole Apecar, intente a rifornire le famiglie di cibo e uova fresche.

Il mio corpo sente, è come se fossi lì veramente. Provo sulla mia pelle la sensazione che faceva la luce riflessa sulle pareti della casa, l’odore delle strade e delle pentole sul fornello.

Il pomodoro pelato a bollire, la scatola di latta contenente l’origano appena sgranato, appoggiata sul caminetto spento.

Il fresco, i fotoromanzi che leggevo sdraiata sul letto tra campane contenenti Santi e Madonne e le foto in bianco e nero dei parenti mai conosciuti.

Pace, solo pace ricevevo e ricevo. Anche a distanza.

E poi chiudendo gli occhi, mi affaccio in quella finestrina di legno posta alta nel muro, che richiedeva un salto nel letto per poter godere la visuale: la collina sconfinata e giù in fondo il convento dei frati, ad aprire l’arrivo in paese.

IMG_6449
Foto Samanta Strada

E come allora sento quell’aria che veniva magicamente filtrata dalla zanzariera, il caldo torrido si presentava sul viso già tiepido, e gli occhi colmi di Bellezza aiutavano il naso a percepire un po’ di quell’odore sacro, di incensi e fiori freschi, che arrivava da là. Dal faro della città.

L’anno prossimo voglio viverlo davvero, devo smettere di regalarmi la noia.

Arrivederci radici,

Giorgia

IMG_6443.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...