Roma: in stairs we trust

roma-piazza-spagna-vendita-appartamento-0

Viene voglia sempre di portare con sè un libro dietro, anche nelle città che non sono le nostre.

Questo piccolo libercolo ha con sè la storia di un uomo  e delle sue gambe.

Dritte,

storte,

sbarrate,

inagibili,

essenziali:

le scale

vestono Roma.

A vederle scritte su pagine

sembra che la città non si nutra di altro

che di sali e scendi

di viaggi continui tra 

lassù e quaggiù,

ecco perchè

ospita

la Chiesa madre,

ecco perchè

i Romani 

riescono ad avere 

quella leggerezza

che manca a chi vive in piano.

Un uomo

e le sue gambe,

la sua curiosità

che diventa poesia,

un percorso

a testimonianza

per sè e i posteri.

Via Frosinone

Piazzale Ardeatino

Piazza del Colosseo

Via Ugo Bassi

tutto questo è cemento 

e storia,

macchia umorale di un popolo 

che sempre più

è abituato a 

mischiarsi, 

ma che sempre più 

è detentore del proprio segreto.

La propria città nelle gambe e nel cuore.

Pagine che servono, pagine che creano un filo tra chi ha percorso quei chilometri e chi lo vorrà fare. Uno sguardo, che è momento cercato e voluto. Ritrovare sé nell’altro. Il grande gioco della vita.

Se Roma è fatta a scale (stanno alle strade come traverse però fatte di gradini) –Alessandro Mauro – Exòrma Edizioni, 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...