Le Lorimer e la storia della loro bottega

bottega
Ph. Voglio Scrivere di Te

 

Per noi popolo della globalizzazione, il termine bottega ha già un sapore retrò. Se poi a gestirla, sono quattro sorelle alla fine dell’Ottocento, il libro diventa un romanzo pioneristico.

Oggi come oggi non siamo più abituati a recarci nelle botteghe per affidarci ai professionisti, ma afferriamo dagli scaffali, senza intermediari, ciò che il prezzo inferiore decreta come il miglior prodotto per le nostre tasche.

Ne “La storia di una bottega” possiamo aprire un portoncino su un piccolo studio fotografico, su paesaggi inglesi, su usi e costumi del periodo, sulla vita di quattro donne che cercano , guidate dall’intuito e da persone fidate, di continuare ad esserci nella loro essenza, senza dover scendere a compromessi.

Gertrude, Phyllis, Fanny e Lucy. Temperamenti e attitudini diverse, oltre il Tempo.

Taffetà

Broccato

Pizzo Chantilly

La moda del periodo

Ti voleva così.

 

Tu sei invece,

sfrontata

cocciuta

dallo stivaletto maschile

Sotto le tonde gonne,

per portarti al mondo

Nuova.

 

Quattro donne ,

Quattro sorelle

che salvano la loro anima

guidate dalle sacre parole

che non per forza sono di divina natura.

 

Legar con uomini gli intenti

Affidarsi al loro naso

Per , cominciar con

Natural tensione

La fotografa professione

 

Mai nessuna si chiede

Troppo,

Tutto avviene

In fluidità

Senza chiedersi che senso ha.

In un’epoca che le vuole nel buio

Madri, vedove e ligie al dovere.

 

Cristiane,

con rosario

Sul comodino,

Prive di sensi e piaceri

Loro

Le quattro

Lorimer

Sotto le campane nere

Del lutto

Portano già il futuro.

Per chi ama le atmosfere de LE PICCOLE DONNE, le sconfinate brughiere inglesi e le pioniere di fine secolo.

La Storia di una bottega, Amy Levy, Jo March Edizioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...