La Stanza di Therese ovvero una dimora per l’anima.

stanza di therese

Stanza1 (ant. stànzia) s. f. [lat. tardo stantia «luogo di dimora», der. di stare «stare, star fermo»]. – 1. a. ant. o letter. Il fatto di stare, di fermarsi e sostare, di dimorare in un luogo (TRECCANI VOCABOLARIO).

Che bisogno c’è di cercare una stanza ?

Spesso le stanze sono fisiche, spesso metaforiche, a volte coincidono.

Therese, un nome che parla già di spiritualità e ricerca.

Un nome che non è un caso, come lo spazio che Francesco d’Isa sceglie come luogo per aprire questa storia.

Therese … Teresa … Santa Teresa.

Santa Teresa di Lisieux, proponeva di ricercare la santità, non nelle grandi azioni, ma negli atti quotidiani anche i più insignificanti, a condizione di compierli per amore di Dio.

Therese cerca, chiusa in una stanza d’albergo, cerca di risolvere una fissazione filosofica che la accompagna sin dall’infanzia.

Un isolamento voluto, necessario. E’ importante compiere questo atto per farsi che le voci parlino, che le domande ricevano risposte; come per gli eremiti, i monaci, le monache, scomparire dal mondo per lasciare che l’energia arrivi a portar la luce, a sbrogliar le matasse, a sedare il turbinio interiore.

Sedersi, aspettando che qualcosa succeda dentro, non fuori. Mettere insieme le immagini  e le emozioni, perché questo viaggio deve essere raccontato.

Allora che testimonianze siano, tracce, impronte, del proprio cammino.

Come gli animali, come gli esseri selvatici che sanno quando è il  momento di appartarsi, di lasciare segni o di procedere sull’erba per far disperdere la propria esistenza.

Un epistolario, la forma più alta di contatto intimo tra umani. Parole che scivolano sulla carta, piccole frasi che pongono l’attenzione su ciò che la nostra anima decide di regalare a chi riceverà la nostra busta. Colma di parole non svelate.

Pensieri che si srotolano. E divengono la realtà, unica e tangibile.

Oltre al definibile, l’energia non si può catturare, ma solo provare nella sua intensità e nella sua arte di regalarci miracoli, dentro.

Per chi ha voglia di meraviglie.

 

 

 

Annunci

3 pensieri su “La Stanza di Therese ovvero una dimora per l’anima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...