Abbandonare è sinonimo di “altra occasione”.

abbandonatriceStefano Bonazzi mi ha regalato una storia insospettabile.

Coinvolgente, autentica.

ACCENDI LA TRACCIA SOTTO.

GRAZIE !Continua a leggere…

Annunci

Le assaggiatrici, di vita.

assaggiatrici

Un inizio teatrale.

10 donne. Una alla volta, entrano in una stanza dalle pareti bianche, dove al centro è posto un tavolo, lungo.

Sopra del cibo, nel loro stomaco, la fame.

Fuori si combatte la Seconda Guerra Mondiale, procurarsi un pezzo di pane è un’utopia.

Ma il Führer chiama, e le donne, le 10 donne rispondono.

Continua a leggere…

A gambe aperte aspettando Eva. Ops … Alessandro.

madredieva

Se c’è una parte del corpo che mi si è contorta continuamente durante la lettura di “ La madre di Eva” , quella è proprio la pancia.

Si è indurita, ha sussultato, è diventata casa per il respiro profondo. Mi ha fatto male e continua farmene ogni volta che ci penso e apro una pagina del libro.

Questa fisicità raramente mi capita, ma posso dire di aver vissuto il racconto come la madre di Eva. Attraverso un parto.Continua a leggere…